richiesta-chiarimenti-analisi-acqua-gioiosa-marea-associazioneresidentisangiorgio.org-1

Richiesta chiarimenti – Analisi dell’acqua pubblicata sul sito web del Comune in data 23 c.m

Richiesta chiarimenti – Analisi dell’acqua pubblicata sul sito web del Comune in data 23 c.m prot 4645 del 26-03-2018

Con questa richiesta vogliamo ricordare tra l’altro, che l’acqua è un patrimonio comune, riconosciuta come risorsa indispensabile per la vita di ogni uomo, quindi ai fini del rilevamento delle caratteristiche qualitative e per la loro classificazione, si deve applicare quanto stabilito nell’allegato 2 della Parte III del D.Lgs. 152/06 (Norme in materia di difesa del suolo e lotta alla desertificazione, di tutela delle acque dall’inquinamento e di gestione delle risorse idriche), con la conseguente valutazione della conformità.

Per acque potabili destinate al consumo umano, il decreto stabilisce che bisogna intendersi tutte quelle acque che verranno utilizzate come bevanda dagli essere umani; a prescindere dalla loro origine e dalla modalità del loro trasporto (Acquedotto, Botti, ecc).

L’analisi dell’acqua potabile destinata al consumo umano deve quindi essere assicurata a tutti i livelli e in tutti i casi in cui può entrare in contatto con l’uomo.

Le analisi chimiche e biologiche devono, perciò, eliminare ogni possibile sostanza pericolosa per la salute dell’uomo. I livelli, considerati accettabili, di sostanze nelle acque sono stabiliti per legge e non possono essere superati (come il Cloro nelle analisi pubblicate il 23-03-18 sul sito del Comune che superano lo 0,2), a prescindere dalla tipologia di acqua o dalla modalità di trasporto della stessa.

analisi-acqua-associazioneresidentisangiorgio.org-2

Per le acque distribuite da reti acquedottistiche il tipo di controllo analitico e la frequenza sono dettati dalla legge.

Il Decreto Legislativo 31 del 2001 include, nell’Allegato II, la tabella B1, chiamata “Frequenza minima di campionamento e analisi per le acque destinate al consumo umano fornite da una rete di distribuzione”; dove, la tabella B1 riportata nel Decreto Legislativo, vediamo come la frequenza di analisi dell’acqua potabile è stabilita in base alla quantità di acqua che viene contenuta o che viaggia in una conduttura durante un giorno:

uguale a 100 m³ di acqua, la frequenza di analisi deve essere stabilita dall’azienda sanitaria locale;

tra i 100 e i 1000 m³, la frequenza di analisi è di 1+1 ogni 3300 m³/g del volume;

tra i 1000 e i 10.000 m³, la frequenza di analisi è di 3 + ogni 10.000 m³/g;

oltre i 10.000 m³, la frequenza di analisi è di 10+1 ogni 25.000 m³/g.

Ecco cosa chiediamo nel particolare:

  1. il motivo per il quale non siano state effettuate le analisi anche al Serbatoio che rifornisce l’acqua a San Giorgio e ai pozzi;
  2. il motivo per non aver analizzato anche la condotta (rete) idrica in uscita, (all’utente finale);
  3. di conoscere le modalità dell’immissione del Cloro, visto che in quelli di Cda Rocca e S. Lucia (in uscita ai serbatoi) sembrano eccessive;
  4. il motivo per il quale, le analisi non vengono effettuate con le periodicità stabilite dalla legge;
  5. il motivo per il quale fino ad oggi non sono stati pubblicati i controlli interni 2017 e 2018 a carico dell’Ente Gestore del Servizio.

servizi-ecologici-analisi-acqua-potabile-associazioneresidentisangiorgio.org-3

Qui trovi la richiesta, dove puoi visionare, a chi è stata inoltrata oltre che al Comune di Gioiosa Marea

Le analisi le trovate nel nostro articolo: Adeguamento sito web Istituzionale di Gioiosa Marea

Non dimenticare di mettere “Mi Piace” sulla nostra pagina: Facebook per ricevere le notizie in tempo reale, e soprattutto di farci sapere la “tua” lasciando un commento (costruttivo).

Vi ricordiamo inoltre, sono già aperte le iscrizioni, qui puoi verificarne lo Scopo o i Punti Essenziali, che tengono in vita la nostra Associazione, prima di richiedere (nella sezione Contatti  oppure scarica cliccando sul bottone qui sotto il modulo di Richiesta Iscrizione Associativa compilalo in ogni sua parte, e consegnacelo a mano) i moduli per essere iscritto.

A presto….!!